ROCKS GARDENS DESIGN

PAGINE UTILI

L'ACQUA

L'ARREDO

DICONO  DI NOI

SEGUICI SUI SOCIAL

Rocks Gardens Design è un punto di riferimento per progettazione e costruzione professionale di giardini, parchi e piscine scenografiche. Giardini rocciosi, vialetti in pietra, scale in pietra naturale, viali carrai in pietra, arredo giardino, piscine effetto spiaggia e altre soluzioni verdi caratterizzano lo stile e il design di Rocks Gardens Design.

CONTATTI

Via Galvani 10, 21020

Mornago (VA)  

+(39)  389-4823177    

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Houzz Icona

I NOSTRI PARTENER

logo essenze di luce nero.png

Sito web esclusivo di : www.rocksgardensdesign.com

Rocks Gardens Design © 2017 2018 All Rights Reserved   |   Privacy Policy - Cookie Policy

Idee per arredare un giardino Zen

October 30, 2018

 

La cultura giapponese non può che contribuire a dare un tocco di orientale in qualsiasi ambiente sia presente. In particolar modo, curare un giardino in stile zen vuol dire trasmettere energie positive, che si sprigionano attraverso alcuni elementi specifici: la sabbia, l'erba molto curata, le piante, i flussi d'acqua, le pietre, i materiali lignei e in bambù, i colori e così via. Una parola chiave su tutte permette di capire lo spirito necessario per arredare il giardino in stile zen: si tratta dell'ordine. Quindi assolutamente nuance tono su tono, materiali puliti e sobri come la pietra, zone curate con la massima attenzione. In particolare, andate a creare delle vere e proprie zone regolari che siano in grado di generare armonia. Per il  passaggio pedonale per esempio, fatevi aiutare da un giardiniere disponendo dei gradoni monolitici sopra l'erba. Per le piante da esposizione invece, fate un vero e proprio altarino intimo curato con della sabbia intorno. Se avete più spazio, aggiungete delle pietre di diverse dimensioni, ricordandovi sempre di disporle in maniera aggraziata e ordinata. Per arredare un giardino zen si può aggiungere un elemento: l'acqua. Secondo la tradizione giapponese, questa è in grado di alleviare le pene del cuore, sia per il suo ascolto nel fluire che per la sua vista. Procedete come segue: se avete un giardino abbastanza grande, potete creare una piccola fontana o cascata e inserire al centro una statua del Buddha. Se invece avete un giardino più piccolo, potete mettere alcuni sistemi di scorrimento dell'acqua. Se non avete molta disponibilità economica utilizzate un trucchetto: potete realizzare da voi una vasca fai da te per le tartarughe d'acqua, in modo che possiate così ottenere due elementi zen in uno: l'acqua e le tartarughe, considerati animali portafortuna. In un giardino zen deve essere fondamentale avere la tranquillità per poter pensare, riflettere e avere un momento di pace. Poiché si tratta di riprodurre un luogo dove potrebbe essere favorevole la meditazione quindi, inserite nell'arredamento del giardino zen anche alcune zone con tappeti e cuscini morbidi. La posizione più favorevole risiede sotto un bell'albero dalle fronde generose per sfruttare l'ombra del sole, se non si avesse questo si può creare la stessa atmosfera in una zona appartata, leggermente defilata rispetto all'ingresso. Questo perché i pensieri richiedono ovviamente anche un po' di privacy. Per una soluzione perfetta, potete anche allestire un piccolo gazebo esterno dedicato proprio al momento meditativo. Un'innovazione sicuramente da stupore sono le nuove lampade Rocks Light, un prodotto di ultima generazione che integra il sistema di illuminazione in un blocco di pietra, nascondendo un innovativo impianto di diffusione acustica.

 

Please reload

Post in evidenza

L’ultima moda all'insegna del riciclo, piscine ricavate dai container navali..

February 22, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

August 16, 2019

June 10, 2019

Please reload

Seguici
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Basic Square
  • Houzz Icona sociale
  • Google+ Basic Square
  • Twitter Basic Square