ROCKS GARDENS DESIGN

PAGINE UTILI

L'ACQUA

L'ARREDO

DICONO  DI NOI

SEGUICI SUI SOCIAL

Rocks Gardens Design è un punto di riferimento per progettazione e costruzione professionale di giardini, parchi e piscine scenografiche. Giardini rocciosi, vialetti in pietra, scale in pietra naturale, viali carrai in pietra, arredo giardino, piscine effetto spiaggia e altre soluzioni verdi caratterizzano lo stile e il design di Rocks Gardens Design.

CONTATTI

Via Galvani 10, 21020

Mornago (VA)  

+(39)  389-4823177    

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Houzz Icona

I NOSTRI PARTENER

logo essenze di luce nero.png

Sito web esclusivo di : www.rocksgardensdesign.com

Rocks Gardens Design © 2017 2018 All Rights Reserved   |   Privacy Policy - Cookie Policy

La piscina diventa lusso accessibile

October 24, 2018

 

La piscina non è un elemento determinante nella scelta di una casa da acquistare o affittare. Ma chi possiede un'abitazione con piscina ci tiene a metterla in evidenza negli annunci di vendita o locazione, perché sa bene che quell'accessorio in più, quel piccolo sogno non più irrealizzabile, può fare la differenza.
Se in tempi di crisi una piscina privata può apparire qualcosa di superfluo, va detto che oggi non è più un lusso esclusivo dei super-ricchi. Certo, esistono sempre i modelli esclusivi e preziosi, e per lo più le residenze che ne sono fornite rientrano nella categoria immobiliare del pregio, con grandi spazi verdi e servizi aggiuntivi (campi da tennis, custode, giardiniere). Anche per questo, in media, le quotazioni delle case con piscina superano del 10% circa quelle di soluzioni analoghe che ne sono prive, secondo i dati di Immobiliare.it. Un differenziale che, secondo il portale Casa.it, sale addirittura al 20% nel caso di nuove costruzioni, al 30% per le ville, al 35% per i casali e addirittura al 60% per i canoni di locazione.

Ma la presenza di uno specchio d'acqua domestico in cui tuffarsi o ai bordi del quale godersi i raggi del sole sta prendendo piede anche tra le soluzioni immobiliari di categoria medio-alta, soprattutto all'interno di residence o complessi condominiali di nuova costruzione. Pur restando una nicchia, il mercato delle case con piscina comincia così ad avere un'incidenza non trascurabile sul totale delle case in vendita o in affitto in Italia. I dati dei principali portali di annunci non sono omogenei (il 5% secondo Immobiliare.it, il 5-10% per Casa.it e il 2% per Idealista.it), ma tutti concordano sul fatto che questo segmento è in espansione e risente meno di altri della crisi. Idealista.it, ad esempio, rileva «un crescente interesse, con un incremento di richieste del 10%, trascinato soprattutto dagli affitti di case per periodi brevi, per vacanza o business».

Realizzare una piscina in casa propria sta insomma diventando un «lusso accessibile», nota Carlo Giordano di Immobiliare.it, oltre che un investimento interessante: con un costo accessorio tutto sommato marginale – soprattutto quando la sua presenza è prevista nella progettazione di nuove costruzioni – il valore dell'immobile aumenta in modo significativo. «Dato che il valore medio di un immobile con piscina è superiore del 9-11% rispetto a quello di un edificio equivalente che ne è privo – aggiunge Giordano – mi sembra una buona forma di investimento per valorizzare la propria casa». Occorre tuttavia tenere presente, precisa Daniele Mancini, a.d. di Casa.it, che questo differenziale «è dovuto anche al fatto che le piscine sono di solito presenti in contesti immobiliari di fascia alta». Tanto è vero che fornire un range dei valori è un'impresa difficile e richiede numerosi «distinguo», a cominciare dalla location e dalla tipologia (villa, casale o condominio) dell'abitazione.

Ben diverso, come si può immaginare, è il prezzo di una villa di 400 mq a Olbia-Tempio, in Sardegna, che può costare fino a 22mila euro al mq (dati Casa.it), oppure un bell'appartamento di 70 mq a Bordighera, in Liguria, con piscina condivisa, i cui valori al mq si attestano attorno ai 5.200 euro. È interessante notare che in ogni caso, anche all'interno di contesti di pregio, il delta di prezzo tra una villa con o senza piscina privata è piuttosto elevato, soprattutto nelle grandi città e nelle zone dove si concentra la maggior parte di queste soluzioni. Secondo Immobiliare.it, i differenziali più alti si registrano in grandi città come Roma (16,1%) e Milano (15,8%), o in località di mare come Olbia Tempio (15,1%) e Rimini (13,7%).
L'offerta si concentra nelle località di mare, soprattutto Sardegna, Puglia, Liguria e Toscana, in quelle di lago, come il Bresciano, o nelle grandi città. Per Casa.it a Roma e Milano i valori medi vanno dai 7mila ai 12mila euro al mq. Nelle località top price (Olbia-Tempio e Brescia) le punte superano i 20mila euro per una villa e i 18mila per un appartamento di circa 160 mq. Soluzioni più economiche si trovano in provincia di Alessandria, dove un rustico di 500 mq si acquista con 4.800 euro circa al mq.

Immobiliare.it ha inoltre elaborato una serie di dati medi sulla base dei propri annunci (oltre 10mila per la compravendita, e 3.400 per gli affitti, da cui sono escluse le case-vacanza). In base a quest'analisi risulta che in Italia una tipica abitazione con piscina ha una dimensione di 340 mq, con 2.250 mq di giardino, e costa in media tra gli 800mila e i 900mila euro, esclusi i picchi del pregio o di città come Milano o Roma. Per realizzare una piscina di tipo tradizionale (rettangolare, lunga 10 metri e larga 5), servono circa 20mila euro, per un controvalore generato di quasi 100mila euro. «Un investimento interessante dunque», constata Giordano, che però precisa: «Chi invece acquista case già fornite di piscina lo fa per goderne in prima persona, non per metterle a reddito. Non ne vale la pena dato che, al contrario delle spese per la costruzione, quelle di manutenzione sono piuttosto elevate», anche se i nuovi modelli permettono di ridurle molto. Non a caso, dunque, solo l'1% delle ricerche comprende tra i criteri la presenza di questo elemento. Come dire: la piscina è un piccolo sogno, che nemmeno si osa formulare. Se arriva l'occasione per realizzarlo, meglio non perderla.

 

Please reload

Post in evidenza

L’ultima moda all'insegna del riciclo, piscine ricavate dai container navali..

February 22, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

August 16, 2019

June 10, 2019

Please reload

Seguici
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Basic Square
  • Houzz Icona sociale
  • Google+ Basic Square
  • Twitter Basic Square