ROCKS GARDENS DESIGN

PAGINE UTILI

L'ACQUA

L'ARREDO

DICONO  DI NOI

SEGUICI SUI SOCIAL

Rocks Gardens Design è un punto di riferimento per progettazione e costruzione professionale di giardini, parchi e piscine scenografiche. Giardini rocciosi, vialetti in pietra, scale in pietra naturale, viali carrai in pietra, arredo giardino, piscine effetto spiaggia e altre soluzioni verdi caratterizzano lo stile e il design di Rocks Gardens Design.

CONTATTI

Via Galvani 10, 21020

Mornago (VA)  

+(39)  389-4823177    

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Houzz Icona

I NOSTRI PARTENER

logo essenze di luce nero.png

Sito web esclusivo di : www.rocksgardensdesign.com

Rocks Gardens Design © 2017 2018 All Rights Reserved   |   Privacy Policy - Cookie Policy

Tetti verdi: risparmio energetico

January 20, 2018

 

Come noto, i tetti verdi hanno un ottimo effetto isolante, contribuiscono a ridurre il fabbisogno energetico di un edificio nelle stagioni fredde e a mantenerlo più fresco in quelle calde. Ma i vantaggi delle coperture verdi non finiscono qui: tutto quello che c’è da sapere sul tema e… alcuni esempi davvero notevoli!

 

Tetti verdi una moda che si sta diffondendo in tutto il mondo: in alcuni paesi, l’ONU indica gli orti urbani sui tetti degli edifici come una concreta misura anti-crisi e di ausilio alla sussistenza della popolazione in certi paesi, ma è anche vero che costituiscono un bel colpo d’occhio e assicurano diversi altri vantaggi concreti.

 

Integrare gli edifici urbani con tetti verdi, infatti, non è solo un’operazione che va ad incidere sulla qualità dell’aria e sul paesaggio, ma anche un modo per trasformare le costruzioni conferendo loro una maggiore efficienza energetica. Ma vediamo meglio quali sono i vantaggi di un tetto verde.

 

Tetti verdi: i principali vantaggi

 

1] Innanzitutto, i tetti verdi contribuiscono a diminuire le infiltrazioni di acqua. In certi casi, specie d’estate, le infiltrazioni di acqua vengono quasi totalmente eliminate. Un tetto verde ben progettato assorbe la pioggia fino al 90% della quantità che di solito defluisce nelle apposite canaline esterne, riducendo così tra l’altro il carico idrico delle fognature.

 

2] Il secondo grosso vantaggio di avere un tetto verde è quello del risparmio energetico.
Un tetto verde serve a meglio isolare l’edificio e proteggerlo dal sole d’estate: in un edificio con un tetto molto esteso, questo risparmio arriva alle diverse centinaia di euro. Una funzione da termoisolante e termoregolatore nota fin dall’antichità. E’ quindi vero che un tetto verde comporta dei costi iniziali, ma che vengono ammortizzati molto rapidamente.

 

Un esempio di tetto verde ci viene da New York: nella metropoli americana, un edificio delle Poste, il Morgan Processing and Distribution Center (P&DC), ha inaugurato il suo tetto verde due anni fa. Questo edificio situato tra la nona avenue e la trentesima strada di Manhattan ha le caratteristiche ideali per ospitare un tetto verde. Una enorme superficie (ben un ettaro), con la possibilità di sopportare anche pesi ingenti: il tetto verde, come detto, è stato inaugurato due anni fa e ha portato questi risultati egregi:

 

  •  riduzione delle infiltrazioni di acqua del 75% di estate e del 40% di inverno;

  • risparmio annuale sulla bolletta energetica: ben 30.000 dollari risparmiati all’anno, soprattutto dai costi legati all’aria condizionata di estate. Senza menzionare le emissioni di CO2 risparmiate e il contributo alla qualità dell’aria..

 

3] Questo ci porta ad introdurre il terzo grosso vantaggio associabile ai tetti verdi, che contribuiscono all’assorbimento della CO2 presente nell’atmosfera: se presenti in grandi quantità, potrebbero contribuire sensibilmente al miglioramento della qualità dell’aria urbana.

 

4] I tetti verdi costituiscono una barriera naturale contro l’inquinamento acustico. Il tetto verde è in grado di assorbire i rumori esterni riducendo la riflessione del suono da 3 a 8 decibel, a seconda dei componenti impiegati.

 

5] Un tetto verde può proteggere i materiali della costruzione del tetto dagli sbalzi di temperatura, garantendo la perfetta traspirazione degli strati.

 

6] Un tetto verde supporta il fotovoltaico, raddoppiando i vantaggi energetici e combinando sinergicamente l’elettricità prodotta per alimentare anche il sistema di irrigazione.

 

7] Un ausilio per la biodiversità: i tetti verdi aumentano gli spazi verdi cittadini e soprattutto rappresentano un habitat ospitale per uccelli e diverse specie animali.

 

8] Lotta allo smog: le piante si sa, producono ossigeno, ma soprattutto in città catturano la Co2 e alcuni agenti inquinanti, aiutandoci a combattere in modo naturale l’inquinamento atmosferico.

 

9] I green roof contribuiscono a combattere l’effetto isola di calore: in città le temperature sono sempre più alte rispetto alle campagne; ebbene, ecco un aiuto per limitare il fenomeno.

 

10] I tetti verdi, inoltre, offrono un ulteriore vantaggio da tenere in considerazione: la possibilità di avere a disposizione superfici aggiuntive di coltivazione per l’agricoltura urbana, per la realizzazione di orti sospesi o semplicemente per godere di giardini sopraelevati nei quali ritrovare un pizzico di natura anche in centro città.

 

I vantaggi di un tetto verde, quindi, sono molteplici: in particolare, significa assorbire agenti altamente inquinanti e pericolosi quali le polveri sottili; permette una maggiore regolazione delle temperature interne all’edificio; i solai durano di più essendo protetti dalle intemperie; vi è un maggior risparmio energetico, soprattutto in estate, proprio grazie all’opera di raffrescamento garantita dal verde.

 

Please reload

Post in evidenza

L’ultima moda all'insegna del riciclo, piscine ricavate dai container navali..

February 22, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

August 16, 2019

June 10, 2019

Please reload

Seguici
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Basic Square
  • Houzz Icona sociale
  • Google+ Basic Square
  • Twitter Basic Square