I migliori consigli per la realizzazione di piscine naturali

I migliori consigli per la realizzazione di piscine naturali

Piscine Naturali

Un magnifico elemento da progettare con cura

Molte persone quando valutano la realizzazione di piscine naturali per le proprie abitazioni, spesso sono spinte più dall’entusiasmo e dall’idea di avere un’accessorio così fantastico a portata di mano che da una chiara idea. Non è certo un mistero che le piscine rimangano degli elementi architettonici di forte impatto e per questo molto ambite, anche solo per il gusto di sfoggiarle. Ma questo tipo di gratificazione lascia sempre il tempo che trova, mentre la piscina una volta realizzata è una struttura che rimane. E per eventuali modifiche bisogna ricorrere a costosi e impegnativi interventi.
Per questi motivi è sempre bene progettare con cura la propria piscina, in base alle nostre esigenze e ai nostri gusti, magari tenendo a mente un orizzonte temporale un po’ più ampio del solito. Senza dubbio tra i tanti vantaggi delle piscine naturali, che abbiamo raccontato in molti articoli, vi è anche quello di essere realizzazioni molto versatili e per questo capaci di rispondere facilmente a svariate necessità.

 

A ogni funzione la sua forma

Per quello che riguarda la forma si può optare per forme organiche oppure geometriche. Questa scelta va ponderata a seconda della destinazione della piscina e della sua funzione principale. Se a prevalere in noi è l’idea di una vasca con finalità prettamente ludiche, la piscina può sprigionare la creatività di ognuno di noi e svilupparsi con le più svariate forme, arrivando ad assumere anche l’aspetto di una zona d’acqua naturale. Diversamente se siamo particolarmente sportivi e desideriamo impiegare una piscina principalmente per intensi allenamenti , sicuramente la forma più consona è quella rettangolare.

 

Come rendere armoniosa la costruzione di piscine naturali

In entrambi i casi, anche le piscine di design semplice e lineare non possono essere separate dal giardino dove si trovano. Infatti, tutta l’area attorno alla piscina è una zona multifunzionale nella quale si devono prevedere l’accoglienza, il solarium, le zone docce e talvolta anche delle aree destinate al ristoro. Si capisce quindi abbastanza facilmente che tutte queste aree devono integrarsi nel giardino in modo coerente e soprattutto valido dal punto di vista paesaggistico.
Per queste ragioni, si deve prestare attenzione non solamente alla costruzione delle piscine naturali ma innanzitutto alla loro progettazione. Bisogna cercare di ricreare uno spazio nel giardino che sia architettonicamente rilevante in cui possano convivere piante e strutture con funzioni specifiche. La progettazione di questa zona deve essere accurata e scrupolosa sotto il profilo tecnico, architettonico e paesaggistico. Appare abbastanza evidente come ogni scelta operata coinvolga direttamente l’estetica dello spazio a verde e la sua funzionalità.

 

Verso una visione innovativa dell’elemento acquatico

Nella nostra visione del ruolo che l’elemento acqua deve giocare all’interno del giardino, le piscine con rocce non sono elementi architettonici che implicano un ragionamento molto più ampio. Per avvicinarsi a quello più consono di giardino d’acqua. Rocks Gardens Design si è specializzata negli anni in creazioni artigianali di altissima qualità. In questo modo si consegnano scenari realizzati su misura per ogni esigenza con una personalizzazione così specifica da riuscire a dar vita a paesaggi da favola.

paolo
No Comments

Leave a Comment