Le più belle pietre per giardino roccioso

Le più belle pietre per giardino roccioso

Giardino roccioso

Quando la creatività regna sovrana

Normalmente, il giardino viene associato unicamente al classico prato verde, ma in realtà ci sono certe pietre per giardino roccioso capaci di creare scenari e atmosfere davvero uniche per bellezza e fascino. Se questo particolare modo di organizzare i tuoi spazi esterni ti attira per la sua originalità e se sei pure un po’ stufo dell’incessante manutenzione che richiede un classico giardino, allora questo articolo fa proprio al caso tuo. Infatti, cercheremo brevemente di illustrare alcune possibilità creative che certi incantevoli sassi per giardino roccioso ci mettono a disposizione.

 

I granulati: un must per i giardini rocciosi

Ardesia-verde

 

Sicuramente, durante la fase di progettazione si potrebbe essere molto indecisi sui tipi di roccia da impiegare per il nostro giardino. Effettivamente, la varietà che madre natura ci ha offerto è davvero molta. In questo senso, per iniziare ad approcciarsi al mondo dei giardini rocciosi le diverse proposte di granulati calzano a pennello. Si differenziano per le loro forme irregolari e sono l’ideale per ricoprire aree ben delimitate di un giardino. A seconda dei colori e delle sfumature che meglio valorizzano il tono dell’ambiente circostante, ci si può rivolgere verso porfidi, graniti o altre peculiari rocce. Grazie alle dimensioni variabili di ogni tipo di granulato, abbiamo a disposizione una soluzione molto versatile per iniziare ad allestire in maniera sobria ma elegante gli spazi esterni.

 

L’elegante stile dei ciottoli

Ciottolo-ice-blu

Quando invece si inizia ad entrare maggiormente nell’ottica di creare un giardino roccioso completo, ampio e variegato al suo interno, non si potrà fare a meno di considerare il grande impatto estetico che le differenti categorie di ciottoli sono capaci di apportare agli ambienti esterni. Anche in questo caso la possibilità di scelta in termini cromatici è davvero vasta, per non parlare del fatto che le venature naturali di alcuni ciottoli sono semplicemente deliziose. In generale, le venature sono esaltate dalla caratteristica primaria dei ciottoli, ovvero la loro classica forma arrotondata. Questa forma tende dunque a prestarsi maggiorente per spazi più delicati e più sfumati nella loro delimitazione. Se poi si desidera andare un po’ oltre nella scelta di questo tipo di pietre e non limitarsi al ciottolo classico, che altro non è che il tipico sasso da fiume italiano, si possono scegliere anche i favolosi ciottoli orientali oppure i ciottoli lucidi. Questi ultimi subiscono un preciso trattamento di lucidatura e sono perfetti per l’uso interno in quanto bisogna tenere presenti che, se esposti alle intemperie esterne, potrebbero perdere parte della lucentezza.

 

Tutta la classe del vetro e dei semipreziosi

Vetro extra blu

In questo caso stiamo passando a una categoria qualitativamente superiore, che dovrebbe essere maneggiata con cura dopo aver ben appreso come funziona il giardino roccioso. Questo tipo di pregiati ciottoli (ma esistono anche in forma di granulati) sono particolarmente indicati per creare composizioni di classe che abbelliscono tutto il giardino, anche grazie a dei fantastici giochi di luce. Le sfumature cromatiche e la bellezza del vetro si fondono in maniera incredibile, ma bisogna comunque progettare con cure e attenzione questi particolari elementi d’arredo.

 

Possenti monoliti per spiccare in originalità

Monolite-black-white

Infine, se si vuole arricchire con dei veri elementi rocciosi da giardino dal sicuro impatto, i monoliti possono essere un’opzione altamente attrattiva. Infatti, la grandezza e l’originalità di simili rocce non potrà certo passare inosservata. Appare evidente che anche in questo caso, bisogna studiare con cura il design dei propri ambienti esterni per poter valorizzare al meglio gli spazi. Disponibili con varie forme, sia a punta che in forme originali, possono addirittura prestarsi per la creazione di giochi d’acqua veramente speciali.

 

Per i progetti più elaborati rivolgersi ai professionisti

In massima sintesi queste sono le migliori rocce per allestire al meglio un piccolo giardino roccioso. Chiaramente per i progetti più complessi o che si dipanano su superfici molto vasta è sempre buona cosa chiedere consigli agli esperti del settore dato che in questi casi risulta fondamentale uno studio approfondito e una scrupolosa progettazione. Rocks Gardens Design offre da più di 50 anni un patrimonio di competenze ed esperienza per questo genere di realizzazioni.

paolo
No Comments

Leave a Comment