Pavimento a basso spessore

Pavimento a basso spessore

Il problema più grande, quando ci si accinge ad una ristrutturazione, è sempre quello di riuscire a trovare il giusto compromesso fra le opere che vorremmo realizzare e quelle che realmente siamo in grado di sostenere. E’ indubbio come un pavimento datato e poco accattivante possa, da solo, rovinare completamente l’atmosfera della casa. E’ altrettanto indubbio che sostituire una pavimentazione richiede notevoli sforzi, sia in termini economici, sia per quanto riguarda la mole di lavoro e il conseguente disagio. Ecco una soluzione per cambiare il look alla tua casa senza demolire nulla!

Nuovi materiali realizzati con tecniche di produzione innovative, ma anche vecchi rivestimenti che tornano prepotentemente in auge: le soluzioni per evitare costose e fastidiose demolizioni sono tante. La caratteristica che le accomuna è la stessa: lo spessore ridotto. Questo permette di evitare spiacevoli interventi sulle porte e soglie esterne.

Una di queste soluzioni sono i ,pavimenti Resin Stone di Rocks Gardens Design, per posare questi pavimenti bisogna accertarsi che il pavimento esistente sia ben solido, possibilmente piano e uniforme, non rimane che passare al cambio di look!

Il pavimento Resin Stone di Rocks Gardens Design è innovativo e drenante, combina lo charme della pietra con le virtù dei pavimenti moderni. Per creare questo prodotto unico, vengono utilizzati ,granulati di pietra miscelati con resine atossiche, il tutto con uno spessore di soli 10 mm.

I vantaggi dei pavimenti di Rocks Gardens Design:

– è un pavimento leggero ma robusto

– flessibile

– drenante

– economico

– disponibile in un grande assortimento di colori, anche mischiati tra di loro.

– basso spessore 10 mm

paolo
No Comments

Leave a Comment