La più originale tra le idee piscine in circolazione

La più originale tra le idee piscine in circolazione

piscine ricavate dai conteiner navali

L’ultima moda nel design da esterno

Tra le tante idee per piscine che sono presenti sul mercato, sicuramente una delle più innovative è quella di impiegare i container marittimi come strutture. Per quanto possa apparire strano, nei tempi recenti queste grandi oggetti hanno conosciuto una seconda vita nel campo del landscape design. Con grandi benefici per l’ambiente, sono stati riciclati in orti urbani, sculture, alloggi per le vacanze, uffici e persino case prefabbricate. Questa intelligente trasformazione si appella a delle semplici parole d’ordine: stile, riciclo e risparmio. E non finisce qui.

 

Come si può trasformare un container in piscina

Sulla spinta di questo uso creativo, l’azienda Italiana Rocks Gardens Design ha deciso di applicare le proprie competenze e la propria esperienza in questa direzione. Grazie a questo spirito pionieristico ora è possibile trasformare un container in piscina.
In realtà, si può fare molto di più visto che questi giganti metallici diventano curiose piscine domestiche la cui installazione può avvenire in tre differenti modalità: interrate, seminterrate e fuori terra.

 

Un materiale davvero resistente

I container marittimi sono fatti per durare, grazie alla rigidità strutturale della gabbia container e del materiale con cui sono stati progettati, il Corten. Nato durante gli anni Trenta negli Stati Uniti, l’acciaio CorTen era pensato essenzialmente per usi industriali. Infatti, la sua caratteristica primaria è la corrosione controllata del materiale, oltre che l’elevata resistenza meccanica, fattori necessari per l’impiego nei settori delle costruzioni e dell’edilizia. Grazie a queste caratteristiche, questo materiale è in grado di assicurare sbalorditive performance di durata nel tempo e di resistenza agli attacchi degli agenti atmosferici. Una piscina container rappresenta dunque un investimento a lungo termine che è capace di minimizzare la manutenzione e altri costi.

 

Tante dimensione per ogni giardino

Le piscine container di Rocks Gardens Design sono disponibili in tre dimensioni standard: 2,4 x 3 metri, 2,4 x 6 metri e 2,4 x 12 metri. Normalmente la profondità è di 1,35 metri, salvo richieste di modifiche nelle dimensioni. In questo ultimo caso è sempre possibile aumentare notevolmente la lunghezza fino a 24 metri e anche la profondità fino ad arrivare a 2,5 metri.

 

L’impatto ambientale minore in assoluto

Va sicuramente tenuto in conto quanto una soluzione del genere sia la migliore dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Questo perché convertendo i container navali in piscine per casa possiamo ridurre la contaminazione dell’ambiente ed evitare molti problemi connessi al loro smaltimento. Chiaramente, i grandi vantaggi delle piscine proposte da Rocks Gardens Design non finiscono qui: nel caso delle istallazioni seminterrate e fuori terra, quest’ultime sono tranquillamente riposizionabili e trasportabili.

paolo
No Comments

Leave a Comment