ROCKS GARDENS DESIGN

PAGINE UTILI

L'ACQUA

L'ARREDO

DICONO  DI NOI

SEGUICI SUI SOCIAL

Rocks Gardens Design è un punto di riferimento per progettazione e costruzione professionale di giardini, parchi e piscine scenografiche. Giardini rocciosi, vialetti in pietra, scale in pietra naturale, viali carrai in pietra, arredo giardino, piscine effetto spiaggia e altre soluzioni verdi caratterizzano lo stile e il design di Rocks Gardens Design.

CONTATTI

Via Galvani 10, 21020

Mornago (VA)  

+(39)  389-4823177    

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Houzz Icona

I NOSTRI PARTENER

logo essenze di luce nero.png

Sito web esclusivo di : www.rocksgardensdesign.com

Rocks Gardens Design © 2017 2018 All Rights Reserved   |   Privacy Policy - Cookie Policy

Giardini mediterranei

Fioriture ricche e prolungate, colori e profumi inconfondibili:

le piante del bacino mediterraneo sono ideali per creare un giardino di facile manutenzione e di grandissimo fascino, bisogna quindi definire i punti focali, scegliere le piante, la pavimentazione, la pergola..

Che sia al mare, in campagna o in città e qualunque sia lo scopo a cui è destinato, grazie al nostro clima è un posto dove

poter trascorrere tantissimo tempo.

Quella del giardino mediterraneo è una storia affascinante; la struttura di questo spazio verde trova compiutezza

nell’epoca Liberty e nell’Art Deco del Novecento, attraverso l’elaborazione e la reinterpretazione di modelli storici dei giardini italiani, arabi, inglesi e francesi. Da questo amalgama vien fuori un nuovo modello, appunto “mediterraneo”, che ha una

fisionomia autonoma e caratteristiche specifiche.

A proposito del clima, normalmente l’obiettivo principale di un giardino mediterraneo è quello di fare ombra. Perciò, in fase

di progettazione si sceglie almeno un albero dalla chioma larga (per esempio un ulivo, un albero di gelso, un tiglio,

un albero di fico, una palma, un melograno). L’albero principale va sistemato in un punto strategico, si arricchisce poi

lo spazio verde con altre piante ornamentali. Il giardino mediterraneo ha spesso una fontana al centro,

oppure dei piccoli corsi d’acqua.

Le linee del corso d’acqua possono essere abbellite con piante ornamentali come rose, gerani, begonie o anche piante

rampicanti che fioriscono.

Di base, le piante mediterranee non richiedono particolari cure; sono specie soprattutto cespugliose o arbustive; spesso si

tratta di vegetazione sempreverde che ben si adatta alle condizioni climatiche e al terreno, mostrandosi molto resistente.

Esistono almeno due tipologie, legate allo stile di giardino mediterraneo: quello arabo e quello rinascimentale.

La versione araba è quella informale, più semplice e pratica da gestire, ispirata agli schemi tradizionali del giardino islamico;

gli spazi sono raccolti e spesso divisi da piccoli corsi d’acqua.

Quella rinascimentale invece è più sfarzosa, spesso può essere strutturata a terrazze e scalinate; prevede grandi fontane da giardino e in generale elementi scenografici, quali piscine, monoliti,etc.

Quando si sceglie di allestire un giardino mediterraneo, ci sono alcuni fattori che vanno comunque tenuti in considerazione:

le condizioni climatiche, l’esposizione, l’estensione dello spazio da coltivare, il tipo di terreno,

l’eventuale sistema di irrigazione, la coesistenza e la compatibilità tra piante.